giovedì 8 gennaio 2009

Rifiuto...



Come un girasole, volto le spalle al finto buonumore,
che la sorte e il destino non me nè vogliano a male,
ma l'unica certezza della vita non saprò dimenticare;
ed è per questo motivo che "recido" il mio gambo senza esitare,
meglio libero che schiavo "dell'amare".

Marco Bedini

Nessun commento: